Rivoluzione nella musica: Fedez lascia la SIAE e 'abbraccia' SoundReef

Nel corso di un’affollata conferenza stampa tenutasi a Milano è stato annunciato l’accordo tra Fedez e SoundReef per la gestione del catalogo editoriale del rapper. L’artista ha nel contempo comunicato di aver abbandonato la SIAE (Società Italiana Autori ed Editori), dalla quale, a partire dal 2017, non sarà più rappresentato per le sue composizioni. ‘Un mese fa, mia madre, con cui lavoro, mi ha fatto vedere gli ultimi rendiconti SIAE, ed erano ancora quelli del 2013. È tutto nato da lì: ho cercato alternative e mi sono informato sulle macchinosità burocratiche della Società Italiana Autori ed Editori, nella quale ho riscontrato diverse problematiche’, ha spiegato Fedez ai giornalisti. Dal canto suo Davide D’Atri, CEO e fondatore di SoundReef, ha viceversa definito il sistema della sua società ‘veloce e trasparente’, dando il benvenuto a Fedez.

Da non perdere