Rimpatrio migranti, aereo si guasta: 15 tunisini tornano liberi

Pubblicato da Redazione NanoPress Martedì 18 settembre 2018

15 tunisini che dovevano essere espulsi dall’Italia sono tornati liberi dopo che l’aereo che avrebbe dovuto riportarli in Tunisia si è rotto per un guasto ed è rimasto fermo all’aeroporto di Fiumicino. I migranti hanno ricevuto comunque un foglio di via che li obbliga a lasciare l’Italia ma di fatto sono tornati in libertà perché, ha spiegato il Viminale, I Centri di permanenza per il rimpatrio erano pieni. L’episodio è avvenuto la settimana scorsa anche se è stato reso noto in queste ore.