Rimedi per il gomito del tennista

Il gomito del tennista prevede l’applicazione di alcuni rimedi essenziali, per agire contro il dolore. Fondamentale si rivela il riposo. E’ meglio, infatti, non fare lavorare troppo il gomito: è opportuno indossare una guaina elastica sull’avambraccio, da portare specialmente di notte, per alleviare la sensazione dolorosa. L’applicazione del ghiaccio è utile per ridurre il gonfiore. La borsa del ghiaccio dovrebbe essere applicata il prima possibile dopo la comparsa del dolore. La zona lesionata dovrebbe essere compressa con una benda e il gomito dovrebbe stare sollevato a livello delle spalle, in modo da diminuire il gonfiore. Allo stesso tempo è importante non praticare sport particolari, finché la situazione non tenda a migliorare.

Da non perdere