Riforma costituzionale: il Senato secondo la riforma

Siamo giunti a un nuovo appuntamento con la serie video di Nanopress.it in collaborazione con il professore Edmondo Mostacci, docente di Diritto Costituzionale che ci illustra la riforma costituzionale che gli italiani dovranno decidere se accettare o meno al prossimo referendum del 4 dicembre 2016. Al centro di questa puntata c’è il Senato e come cambierebbe secondo la riforma. Secondo quanto previsto dal nuovo testo, infatti, il Nuovo Senato dovrebbe rappresentare gli interessi degli Enti regionali, i senatori verranno attribuiti, secondo la grandezza della popolazione, alle singole regioni e per la scelta dei nomi ciascun Consiglio Regionale eleggerà i senatori di quella specifica regione al proprio interno, con metodo proporzionale.

Da non perdere