Ricette Salvini: a tavola con il leader della Lega

Pubblicato da Redazione NanoPress Lunedì 17 dicembre 2018

Matteo Salvini, leader della Lega nonché vicepremier e ministro dell’Interno del governo Conte, è una buona forchetta e ama condividere i suoi pasti con i follower.
Vediamo subito quali sono alcuni fra i piatti più amati da Salvini e scopriamo come combinarli per creare un menù eccellente con il quale deliziare i nostri invitati.

ANTIPASTO

Salvini “suggerisce” un semplice piatto di affettati, per stupire gli ospiti con piroette gastronomiche c’è ancora tempo.

PRIMO

Lo “chef” Salvini “propone” diverse alternative:

  • Sagne del Salento fatte in casa;
  • Crespelle al formaggio;
  • Bucatini al ragù;
  • Ravioli al Castelmagno e carciofi.

SECONDO

E’ il momento del piatto forte.
Vediamo cosa bolle nella pentole del nostro “chef” leghista:

  • Pollo con peperoni e salsa piccante;
  • Cotolette di pollo, che piacciono anche ai bambini.

FRUTTA

Immancabile fra il secondo e il dessert la frutta di stagione.

DESSERT

Di fronte al momento più goloso del pasto Salvini non si tira di certo indietro.
Ecco le sue proposte gastronomiche:

  • Torta Pan di Stelle, con mascarpone e Nutella;
  • Tiramisù;
  • Pastiera.

CAFFE’

Un pasto che si rispetti si chiude con un caffè. E poi anche con un ammazzacaffè, quindi andiamo avanti…

LIQUORE

Al posto del classico amaro, Salvini “suggerisce” qualcosa di più ricercato: magari un liquore al mirtillo.

VINI

Salvini ama i buoni vini e nel periodo invernale, come molti, preferisce i rossi corposi. In estate non disdegna i bianchi freschi.

Buon appetito!

(Foto Ansa e Facebook)