Renzi scherza: 'Michelle, i tuoi discorsi sono meglio dei tuoi pomodori'

Alla attesa cena di Stato alla Casa Bianca – l’ultima della presidenza Obama – è giunto come ospite d’onore il presidente del Consiglio italiano Matteo Renzi che, presa la parola dopo essere salito sul podio, ha fatto il suo discorso di apertura scherzando con Michelle Obama e i suoi pomodori nell’orto. Per iniziare dichiara: ”Sono da sempre un fan di Obama, a partire dal suo primo discorso in Illinois nel 2007 ma, dopo aver ascoltato i discorsi di Michelle in campagna elettorale, li ho trovati dello stesso livello. Penso che i tuoi discorsi siano meglio dei tuoi pomodori, Michelle”, fa sapere il premier italiano, che proseguendo il discorso, fra le altre battute esclama: ‘I nostri popoli condividono a tavola vino e cibo così come condividono gli stessi valori: possiamo allora organizzare una visita a Firenze, andare agli Uffizi e al David, e poi fare non una cena di Stato, ma andare in una osteria per vedere se i pomodori italiani sono più buoni di quelli dell’orto di Michelle’.

Da non perdere