Renzi scettico sui grillini

Renzi, nel contesto dell’incontro con i grillini per confrontarsi sulla riforma della legge elettorale, ha detto di essere particolarmente scettico nei confronti del Movimento 5 Stelle. Tuttavia ha riconosciuto come dei passi avanti siano stati fatti. Secondo Renzi, non ci sarebbe una totale inconciliabilità fra le proposte dei grillini e quelle portate avanti dal PD. La lontananza non sarebbe così acuta, anche se i rappresentanti del movimento di Beppe Grillo hanno dichiarato più volte che a loro interessa sostanzialmente la stabilità e la governabilità. Si continua a dibattere soprattutto sulla riforma della legge elettorale, sul premio di maggioranza e sul ballottaggio e Renzi si è dichiarato ad essere aperto in particolare sull’opportunità che si vada al ballottaggio fra i partiti più votati.

Da non perdere