Renzi apre il semestre europeo dell'Italia

Renzi ha dato il via al semestre europeo dell’Italia e nel suo discorso d’inizio ha voluto incentrare l’attenzione su alcuni aspetti significativi, che non andrebbero affatto sottovalutati. Il Premier italiano ha insistito sul coraggio e sull’orgoglio, perché, secondo Renzi, sono proprio le due possibilità che vengono richieste in quest’ultimo periodo non solo al nostro Paese, ma anche al resto dell’Europa. Dall’1 luglio 2014, quindi, l’Italia ha assunto per sei mesi la presidenza del Consiglio dell’UE ed è un momento decisivo, per stabilire quali sono le linee che l’Italia vuole portare avanti in ambito europeo. Renzi ha precisato che la sfida è quella di rinnovare l’anima dell’Europa. Ha voluto sottolineare come la crescita sia importante, per permettere all’intera Europa di avere un futuro.

Da non perdere