Rapina shock in supermercato a Torino: 80 persone in ostaggio

La banda fermata a Torino era famosa per aver compiuto una rapina con fucili a pompa e pistole in un supermercato di Moncalieri. Il fatto risale al 12 settembre scorso, quando i malviventi assaltarono il supermercato minacciando e tenendo in ostaggio le 80 persone che c’erano all’interno, puntando le armi anche contro donne e bambini. I carabinieri del Nucleo investigativo di Torino hanno dunque identificato e bloccato il commando responsabile della rapina. Cinque le persone arrestate, che sono state accusate di rapina e ricettazione con l’aggravante dell’uso delle armi. La banda è ritenuta responsabile di altre due rapine in una sala giochi e un negozio di alimentari, ma è anche sospettata di aver messo a segno altri colpi.

Da non perdere