Ragazzino torna a casa da scuola e trova un ladro

Un ragazzino di undici anni che era di ritorno da scuola si è trovato faccia a faccia con un ladro che si era nascosto in casa. Il sistema di sorveglianza dell’abitazione ha ripreso tutta la scena. E’ accaduto negli Stati Uniti, a Wayne, in New Jersey. Protagonista della brutta avventura – suo malgrado – è Allan Shneydernann, l’undicenne che si è preso un discreto spavento! Per fortuna la vicenda si è conclusa senza nessuna conseguenza per il ragazzino. Subito dopo essere entrato in casa, Allan si era accorto che qualcosa non andava. Aveva notato la presenza di uno sconosciuto dietro la porta dell’armadio ed è corso fuori a cercare aiuto. Poi ha confessato cosa ha provato in quegli attimi: “Il modo in cui ha guardato mi ha davvero spaventato”. La polizia ha arrestato l’intruso, un 23enne fermato nella sua abitazione in un paese vicino.

Da non perdere