Pensioni di invalidità: al Sud è record

Pubblicato da Redazione NanoPress Mercoledì 5 dicembre 2018

Le pensioni di invalidità segnano uno spartiacque, l’ennesimo, fra il nord e il sud del Paese: al Sud le pensioni di invalidità sono più del doppio rispetto a quelle del Nord, se rapportate al numero degli abitanti.
Il dato emerge dal Rendiconto sociale dell’Inps per il 2017 presentato oggi.
Il documento fotografa la situazione della previdenza in Italia negli ultimi anni.
Il dato destinato a riaccendere prevedibili polemiche è quello riguardante le invalidità: nel 2017 le pensioni per gli invalidi erano 932.289, ovvero 32.021 in meno rispetto al 2016.
Il dato tradotto in percentuale segna un -3,3%.
Ed ora i numeri critici:

  • al Nord le pensioni di invalidità sono 2,4 ogni 100 abitanti
  • al Centro salgono a 3,2
  • e al Sud triplicano salendo al 6,7.