Pensionati, prestiti con cessione del quinto: nuove regole INPS

Pubblicato da Redazione NanoPress Giovedì 13 dicembre 2018

Cambia la cessione del quinto per i pensionati. Con il messaggio 4621 del 10 dicembre 2018, visionabile sul sito dell’INPS, l’istituto di credito fornisce le nuove disposizioni per i prestiti per pensionati con cessione del quinto.
La cessione del quinto è una forma di prestito personale che può essere richiesta ad un istituto di credito da un dipendente o da un pensionato.
La restituzione del prestito avviene con un prelievo dal conto bancario del soggetto, fino ad un massimo di un quinto sull’ammontare dello stipendio o della pensione.
Nel caso dei pensionati, la durata del prestito non può essere superiore a 10 anni e occorre stipulare un’assicurazione contro il rischio di morte del richiedente.
Le nuove disposizioni INPS sono dettate dell’entrata in vigore del GDPR e saranno valide dall’1 gennaio 2019.