Pasqua 2014, preghiera per migranti e bimbi sfruttati

“Signore fa’ che possiamo curare i fratelli colpiti dall’epidemia di ebola” e “conforta coloro che hanno lasciato le proprie terre per migrare in luoghi dove poter sperare in un futuro migliore”. Lo ha detto Papa Francesco durante la messa di Pasqua 2014.

Da non perdere