Nuova sparatoria a Parigi

A Parigi, in particolare a sud della città, un’altra sparatoria ha terrorizzato la gente del luogo, dopo il tremendo attentato che ha coinvolto la redazione del giornale Charlie Hebdo. Nella sparatoria che si è verificata a Montrouge sono rimasti coinvolti due vigili. Proprio loro stavano intervendo sul luogo di un incidente, nel quale era stata coinvolta una Clio bianca, un’automobile del tutto simile a quella che hanno utilizzato gli attentatori responsabili della strage alla redazione del giornale satirico. A Montrouge un uomo con uno zaino si sarebbe avvicinato al luogo dell’incidente: ha tirato fuori un fucile e ha sparato alcuni colpi. Dalle fonti si apprende che sarebbe stato fermato un sospetto, anche se non sembra che ci siano legami certi con l’assalto al Charlie Hebdo. Il sospetto è un 50enne di origine africana.

Da non perdere