Nei rifiuti elettronici c’è un tesoro

Pubblicato da Redazione NanoPress Lunedì 3 luglio 2017

Secondo Ecodom, il consorzio italiano per il recupero e il riciclaggio degli elettrodomestici, dentro alle apparecchiature elettroniche che non funzionano più, i cosiddetti Raee, c’è un tesoro che va recuperato. I rifiuti elettronici, infatti, sono allo stesso tempo un problema e un’opportunità. Un problema perché contengono sostanze inquinanti e assolutamente non bisogna disperderle nell’ambiente. Sono un opportunità perché contengono anche materie prima preziose che devono essere reinserite nei cicli produttivi. Il consorzio ha pubblicato il Rapporto di Sostenibilità 2016 che rendiconta la sua attività dal punto di vista economico, ambientale e sociale, ce ne ha parlato il direttore generale, Giorgio Arienti.