Morto George Bush, le ultime parole: Sono pronto a morire

Pubblicato da Redazione NanoPress Lunedì 3 dicembre 2018

L’ex Presidente George Bush è morto il 2 dicembre. Le ultime parole al telefono le ha regalate al figlio prediletto. Un “Ti voglio bene” a George W che aveva appena chiesto al padre se volesse tornare in ospedale. Stavolta però il Presidente numero 41 della storia degli USA ha detto “No basta, sono pronto a morire. Voglio andare da mio padre e da Barbara.” E le sue ultime volontà saranno rispettate. Poppy, come veniva chiamato affettuosamente in famiglia, sarà sepolto la prossima settimana in Texas accanto alla ex First Lady morta 8 mesi fa. Così l’America si appresta al lungo addio a una delle figure nobili della sua storia del 20esimo secolo, amato e rispettato come pochi, tanto che anche Donald Trump gli sta rendendo tutti gli onori nonostante gli attriti del passato. Proprio l’attuale presidente ha deciso di regalare a Bush Senior l’ultimo viaggio sull’Air Force One, spedito a Houston per imbarcare il feretro e portarlo a Washington.

Video: ANSA