Mine, il trailer

Un uomo solo, in mezzo al deserto, accerchiato dal caldo, dalla sete e soprattutto impossibilitato a muoversi per non saltare in aria sopra una mina anti uomo. “Mine“, questo il titolo del film, racconta la storia di Mike Stevens, cecchino americano che, al termine di una missione fallita in qualche posto sperduto nel deserto in Afghanistan, finisce suo malgrado sopra una mina dopo aver visto il suo compagno morire per aver messo un piede in fallo. C’è solo un modo per salvarsi: attendere la squadra di soccorso per due giorni interi senza mai muoversi dalla mina, sopportando le difficoltà e le intemperie del deserto ma soprattutto la pressione psicologica. Mine non è il solito film di guerra che tanto appassiona gli americani: il conflitto vero è quello di Mike con se stesso, con le sue paure e con solo l’istinto di sopravvivenza a tenerlo in vita.

Da non perdere