Milano, corteo No Expo: auto in fiamme e vetrine devastate

Tensioni e scontri all’angolo tra corso Magenta e via Carducci a Milano. Un gruppo di antagonisti con il volto coperto ha lanciato numerose bombe carta, sassi, fumogeni e bottiglie incendiarie verso la polizia schierata sul corso. Gli antagonisti hanno poi dato fuoco a due auto parcheggiate in via Carducci, lungo il percorso del corteo. Una terza auto è stata rovesciata e incendiata in via Leopardi e, dopo aver riempito di fumo nerissimo tutta la via, è esplosa dando fuoco ad una quarta auto. Una quinta vettura è stata incendiata in via Boccaccio. La polizia è subito intervenuta per spegnere i roghi, azionando gli idranti.

Da non perdere