‘Migranti nuovi schiavi’, il monito di Mattarella

Pubblicato da Redazione NanoPress Lunedì 30 luglio 2018

Sono circa 40 milioni le persone vittime delle nuove schiavitù e proprio nella Giornata mondiale contro la tratta di esseri umani, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella inviata a non guardare altrove, lanciando un chiaro monito agli italiani: “Terreno fertile per le nuove forme di schiavitu’ e’ il fenomeno migratorio”, ha ribadito il presidente Mattarella.