Michael Jackson, intervista allo stylist Michael Bush

Un Michael Jackson inedito quello che emerge dal racconto di Michael Bush, lo stylist che lo ha seguito nella carriera, creando strabilianti outfit per il Re del Pop, scomparso il 25 giugno 2009. In questo video Bush racconta come nascevano gli abiti che hanno reso Jackson un’icona anche grazie al look singolare. ‘Vestire Michael Jackson è stato un lavoro che non riesco a spiegare con le parole. Ho imparato molto da lui e lui ha educato me, insieme abbiamo creato costumi unici’, rivela Bush. Il sodalizio tra i due Michael è durato per decenni: Bush e Jackson, infatti, hanno studiato insieme, sin dall’inizio, lo stile che potesse risultare vincente: ‘Michael aveva bisogno di capire quale fosse l’immagine giusta per conquistare i suoi fans e allora io cercavo di rivelarglielo attraverso i miei occhi’, spiega lo stylist, il quale rivela anche l’unica condizione alla quale doveva sottostare: ‘Mi diceva sempre ‘do whatever you want from my ankles up, don’t touch my shoes, fai quello che vuoi con il mio look, ma non toccare le mie scarpe!”

Da non perdere