Matteo Salvini contro i napoletani, il coro a Pontida nel 2009

Alla Festa di Pontida, nel 2009, l’europarlamentare e segretario della Lega, Matteo Salvini, insieme ad altri simpatizzanti e militanti, si unisce al coro razzista anti-napoletani: “Senti che puzza, scappano anche i cani. Sono arrivati i napoletani…Son colerosi e terremotati…Con il sapone non si sono mai lavati…“. Salvini non è nuovo a provocazioni razziste. All’epoca dei fatti, quando era consigliere comunale a Milano e segretario provinciale della Lega Nord, propose, ad esempio, di creare vagoni della metropolitana ad uso esclusivo dei milanesi.

Da non perdere