Maria Elena Boschi sul nuovo Senato

Il ministro Maria Elena Boschi ha spiegato alcuni dei punti fondamentali, sui quali si dovrebbe basare la riforma del Senato. In particolare ha insistito sull’aumento dei consiglieri regionali e sulla riduzione dei sindaci. In questo momento, comunque, non c’è la possibilità di arrivare ad un accordo fra le proposte avanzate dalla maggioranza e gli altri gruppi parlamentari, che stanno all’opposizione. Nello specifico la Lega Nord e SEL si dimostrano contrari a seguire le indicazioni del Partito Democratico. Sulla stessa lunghezza d’onda anche il Movimento 5 Stelle, con Beppe Grillo che dal suo blog ha gridato affinché la protesta si sposti nelle piazze. a Palazzo Madama vige una situazione di stallo. Renzi dal canto proprio all’inizio era disposto anche a prevedere uno slittamento della riforma a settembre, adesso ha scelto di andare avanti a testa bassa, anche a costo di arrivare ad ottobre.

Da non perdere