Maria Elena Boschi: messaggio video per il padre di Luigi Di Maio

Pubblicato da Redazione NanoPress Lunedì 26 novembre 2018

Maria Elena Boschi invia un messaggio video al padre del vicepremier Luigi Di Maio, accusato dalle Iene di aver preso alcuni operai a lavorare in nero nella ditta di famiglia.
Incalzato, Luigi Di Maio ha espresso la volontà di fare chiarezza al più presto possibile, ma ha preso le distanze dal genitore affermando di non essersi mai occupato dell’azienda di famiglia e di avere avuto col padre alcuni trascorsi burrascosi che in passato li hanno allontanati.
Oggi Maria Elena Boschi, il cui padre è finito sotto ai riflettori per il caso Banca Etruria, manda un messaggio a Di Maio senior: “Caro Antonio Di Maio, padre di Luigi Di Maio, ministro del Lavoro nero e della disoccupazione, le auguro di non vivere mai quello che suo figlio e gli amici di suo figlio hanno fatto provare a mio padre e alla mia famiglia”.
La Boschi attacca il metodo utilizzato dal Movimento 5 stelle contro gli avversari, ovvero quello di considerarli sempre e a priori colpevoli richiedendone le dimissioni dalle cariche ricoperte ancora prima di condanne in primo grado.
“Mio padre è stato trascinato nel fango da suo figlio e dagli amici di suo figlio […] le auguro di non sapere mai il fango dell’ingiustizia che ti può essere gettato contro. Perché il fango fa schifo”.