Maratona in giacca e cravatta di Yuki Kawauchi

Si chiama Yuki Kawauchi e sta correndo la mezza maratona in giacca, cravatta e mocassini. Il giovane giapponese nella vita fa l’impiegato e lavora davanti ad un computer ma nel week end si allena duramente come atleta, come corridore. Ha partecipato alla mezza maratona di Kuki, in Giappone, come allenamento per le prossime Olimpiadi brasiliane che si terranno quest’anno a Rio de Janeiro conquistate grazie ad una prova incredibili alla Maratona di New York. Yuki Kawauchi in Giappone viene chiamato “Maratoneta Rock Star” proprio per queste folli idee ed interpretazione della corsa. Grazie a queste sue iniziative si è conquistato la simpatia da parte del pubblico che, nel video, lo riconosce e lo saluta durante la corsa. Nonostante la “scomodità” di correre con giacca, cravatta e, soprattutto, mocassini è riuscito a chiudere la gara in poco più di un’ora, andando vicino al record dell’atleta eritreo Zersenay Tadese.

Da non perdere