Maltempo, a Pisa: a Ponsacco in 1.500 senza servizi

Nel Comune di Ponsacco, in provincia di Pisa, si è verificata la rottura arginale del fiume Era, per una lunghezza di circa venti metri, con conseguente allagamento dell’abitato. In alcune zone il livello dell’acqua ha raggiunto la quota di un metro e mezzo. Le autorità locali hanno chiesto lo stato di emergenza. L’acqua ha invaso i campi e poi la città portando con sé melma e fango. Sono circa trecento le persone sfollate a San Miniato, mentre sono 1500 le persone che sono rimaste senza luce, gas e acqua. Nella zona oggi c’è la visita del presidente della Regione Enrico Rossi, che farà il punto della situazione sui danni con le autorità locali. Con lui anche il ministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza. ”Voglio rendermi conto di persona – ha fatto sapere il ministro attraverso il suo portavoce – della situazione che si sta vivendo in questi luoghi e di che cosa c’e’ bisogno”. L’esponente di governo insieme al presidente della Regione, Enrico Rossi, visitera’ prima San Miniato, poi Ponsacco e infine sarà a Volterra.

Da non perdere