Malattie dei gatti che si trasmettono all’uomo

Pubblicato da Redazione NanoPress Venerdì 6 aprile 2018

Quali sono le malattie dei gatti che si trasmettono all’uomo? Chi ha in casa un gatto lo sa che sono perfetti animali domestici ma, nonostante siano attenti alla propria cura, possono trasmettere alcune malattie agli esseri umani, attraverso il contatto con la pelle, la saliva e le feci. Ad esempio possono causare allergie respiratorie che possono manifestarsi attraverso il gonfiore delle palpebre, starnuti e problemi più gravi come asma. Poi c’è la toxoplasmosi, che può causare malformazione nei bambini, rossore e prurito della pelle. Da non sottovalutare le lesioni dovute ai graffi, che possono portare a infezioni della pelle.