L'ultimo saluto a Boris Nemtsov

In migliaia si sono radunati a Mosca, in Russia, per una marcia in memoria di oppositore di Boris Nemtsov, politico di opposizione ucciso in un agguato nella notte di venerdì 27 febbraio 2015. Prima dell’omicidio, per oggi, era in programma una marcia di protesta antigovernativa, alla quale avrebbe dovuto partecipare anche Nemtsov, per chiedere al Cremlino di fermare l’ingerenza in Ucraina.

Da non perdere