L’ultimo messaggio di Dj Fabo: ‘Via da un inferno di dolore’

Pubblicato da Redazione NanoPress Lunedì 27 febbraio 2017

Dj Fabo è morto in una struttura svizzera, la clinica Dignitas di Forck, dove il giovane aveva deciso di ricorrere all’eutanasia, attorniato dalla famiglia, dagli amici e dall’amata fidanzata. Accompagnato da Marco Cappato dell’associazione Luca Coscioni, il giovane ha lasciato sui social un ultimo messaggio di saluto. Su Facebook il video è stato postato sull’account Eutanasia Legale che riporta il logo ‘Fabo libero‘: “Sono finalmente arrivato in Svizzera, e ci sono arrivato purtroppo con le mie forze e non con l’aiuto del mio Stato. Volevo ringraziare una persona che ha potuto sollevarmi da questo inferno di dolore, di dolore, di dolore. Questa persona si chiama Marco Cappato e la ringrazierò fino alla morte”. Cappato, che ha diffuso il messaggio di Fabiano Antoniani, il 39enne conosciuto come Dj Fabo, reso cieco e tetraplegico in seguito a un grave incidente stradale dall’estate 2014, ha lanciato una campagna online di raccolta firme affinché il Parlamento approvi la legge per il testamento biologico e per rendere legale l’eutanasia.