L'ultimo ballo di Charlot di Fabio Stassi

Fabio Stassi racconta L’ultimo ballo di Charlot, il romanzo di cui è autore, edito da Sellerio e finalista al Premio campiello 2013. Stassi, affascinato da Charlie Chaplin attore, ma anche e soprattutto, da Charlie Chaplin uomo, immagina gli ultimi anni di vita di Charlot, partendo dall’incontro di quest’ultimo con la morte e con la quale scende a patti. Il romanzo parte da qui, dall’accordo che Chaplin prende con la vecchia signora: riuscire a strapparle una risata in cambio di un anno di vita in più; la strana richiesta scaturisce dalla voglia del protagonista di veder crescere il figlio di nove anni. Chaplin riesce a far ridere la morte, allungando, così, il giorno della dipartita e, nel frattempo, scrive al figlio una lunga e emozionante lettera piena di ricordi e aneddoti fino a quel momento taciuti.

Da non perdere