L’ostello social con microstanze per dormire a Milano

Pubblicato da Redazione NanoPress Martedì 6 febbraio 2018

Ecco Ostelzzz, anche Milano ha il primo ostello “capsule” con social network dedicato, ovvero una piattaforma social per mettere in comunicazione gli ospiti. L’ostello hi-tech è formato da micro-stanze come quelle che si trovano negli aeroporti, dedicate ai viaggiatori che vogliono dormire un po’ prima di continuare il loro viaggio. L’albergo è fatto di cabine come quelle già installate per i viaggiatori di Malpensa. L’ostello Ostelzzz copre 1.100 metri quadrati ed è strutturato su cinque piani, per un totale di cento posti letto. Di certo si tratta di un nuovo concept di ospitalità per brevi permanenze in città.