Lorenzin: 'Nessun allarme Ebola in Italia'

La diffusione dell’Ebola ha scatenato anche dei timori nel nostro Paese. Gli esperti internazionali hanno fatto notare che si tratta di un’epidemia senza precedenti e che in Africa occidentale la situazione sta sfuggendo di mano. In realtà, intervenendo sulla questione, il ministro della Salute italiano, Beatrice Lorenzin, ha rassicurato: in Italia non ci dovrebbero essere pericoli, anche perché mancano collegamenti diretti con le città dei Paesi colpiti. Nel frattempo negli aeroporti sono stati intensificati i controlli, per poter provvedere ad applicare gli adeguati protocolli ed evitare che l’epidemia possa diffondersi in maniera incontrollata. Il quadro sintomatologico tipico della malattia comprende febbre, stanchezza, dolori, vomito e diarrea. Si scatenano, inoltre, delle vere e proprie emorragie cutanee, che possono rivelarsi fatali.

Da non perdere