L'opera di videoarte che scandalizza Bologna

Cheryl Donegan ha creato un’opera di videoarte che ha dato scandalo. Si intitola Head ed è stata in mostra a Bologna presso la manifestazione La scienza in piazza prima di diventare oggetto di polemiche ed essere tolta. Il controverso video mostra l’artista americana che beve latte da una bottiglia con un atteggiamento decisamente allusivo, mimando un rapporto di sesso orale. Agli organizzatori della mostra Golosi, che apre i battenti il 28 marzo 2014 nel Palazzo comunale, l’opera non è piaciuta e questa associazione tra cibo e piacere e è stata giudicata inopportuna da molti. La richiesta di muovere il video è stata soddisfatta ma solo per qualche ora. In difesa di questo lavoro si è levata la voce dell’imprenditore Mario Golinelli, ideatore de La scienza in piazza, che accusa i detrattori di essere retrivi sul piano culturale.

Da non perdere