Lo spot beffa di Ferrotramviaria prima dell'incidente

“Ferrotramviaria viaggiare in Puglia è più facile che mai” recita lo spot lanciato dall’azienda sulle televisioni pugliesi. A 24 ore dall’incidente ferroviario tra Corato e Andria che ha sconvolto l’Italia, lo slogan pubblicitario suona come una beffa. 

In seguito alla tragedia che ha sconvolto l’Italia, Ferrotramviaria ha sospeso la campagna che elogia il servizio. 

I treni su quella tratta viaggiano su un binario unico ed è da tempo che i cittadini che ogni giorno viaggiano sui convogli di Ferrotramviaria attendono il raddoppio ed è piuttosto coraggioso forse parlare di “viaggi facili”. Intanto si indaga sulle cause che hanno portato alla tragedia dell’11 luglio, Ferrotramviaria ha aperto un’inchiesta interna oltre a quella della magistratura. “Gestiamo 196 treni al giorno, non era mai successo nulla di simile”. Se ieri si parlava di “facilità” e sicurezza, oggi non è certo possibile. 

Da non perdere