L'Imam difende le donne: preso a scarpate in tv

L’Imam di Sydney Mostafa Rashid è stato preso a scarpate in diretta tv per aver difeso il diritto delle donne a non indossare il velo. Il controverso Imam australiano è conosciuto per le sue idee aperte a proposito di Islam (ad esempio sono note le sue posizioni a favore degli alcolici). Era stato invitato come ospite durante un talk show che va in onda su un canale egiziano, ma durante il confronto con l’avvocato Nabih al-Wahsh le trasmissioni si sono interrotte. Questo perché l’Imam sosteneva che per lui le donne musulmane non dovrebbero essere costrette a indossare il velo. Un argomento non gradito all’altro ospite che si è tolto una scarpa e ha iniziato a colpirlo. Nella cultura araba il gesto di colpire una persona con la scarpa è considerato molto offensivo.

Da non perdere