Liberazione: Mattarella e Renzi all'altare della Patria

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il presidente del Consiglio Matteo Renzi si sono recati all’altare della Patria per il 71esimo anniversario della Liberazione. Mattarella ha reso omaggio al Milite ignoto dopo essere arrivato in piazza Venezia, a Roma, dove erano presenti anche i presidenti di Camera e Senato, Laura Boldrini e Pietro Grasso. ”Sul 25 aprile si fonda la nostra Repubblica”, ha detto poi Mattarella nel suo intervento al Teatro Civico di Varallo, in Valsesia. ”Contro un’Italia devastata dalla guerra e sfregiata da 20 anni di dittatura fascista – ha aggiunto – si levarono le coscienze limpide del nostro Paese che non avevano mai smesso di credere in un futuro migliore”.

Da non perdere