Legge libri falsi in metro per filmare le reazioni

Il comico Scott Rogowsky si è fatto filmare mentre legge libri falsi in metro a New York per scoprire le reazioni dei passeggeri. I libri che il comico fa finta di leggere, ovviamente, non esistono, ed è stato lui a idearne i titoli più assurdi per provocare le reazioni della gente intorno a lui. L’esperimento, condotto insieme ai due complici Samuli Haavisto e Dan Zimmer ha avuto effetti esilaranti ed il video postato sui social network è stato ”premiato” tanto da diventare virale.

Da non perdere