Le piante natalizie che possono essere pericolose per gli animali

Pubblicato da Redazione NanoPress Martedì 18 dicembre 2018

Se nella vostra casa sono presenti degli amici a quattro zampe, fate attenzione alle piante natalizie. Alcune possono infatti essere pericolose per la loro salute. La stella di Natale ad esempio produce una linfa che può irritare bocca ed esofago. Se ingerita può causare vomito e diarrea.

Il vischio: le bacche causano un aumento della pressione e crampi allo stomaco. Il pungitopo: l’ingestione delle sue bacche e delle foglie può causare vomito, problemi respiratori e perfino allucinazioni. L’albero di Natale: gli oli che contiene l’abete possono causare eccessiva salivazione e vomito.

Se avete queste piante in casa, mettetele dove i vostri animali non potranno raggiungerle. E se doveste notare che il vostro amico a quattro zampe si comporta in modo strano, consultate subito un veterinario.

Foto: Shutterstock.com