Le immagini terrificanti della valanga sull'Everest

Le scosse violente del terremoto in Nepal hanno avuto effetti sconvolgenti. Hanno provocato anche diverse valanghe sul monte Everest, che si sono abbattute sul campo base dei soccorsi alpini. Le vittime in tutto sono state 22. La situazione in Nepal è veramente drammatica, perché, mentre si fa strada l’emergenza sanitaria, si sta cercando ancora di portare i soccorsi. Le operazioni sono rese ancora più difficili dal fatto che alcune zone sono particolarmente impervie. Proprio per questo l’elicotterista del soccorso alpino Maurizio Folini ha cercato di sorvolare Katmandu a bordo di un airbus, anche per raggiungere gli alpinisti bloccati sul monte a 6.500 metri, per occuparsi dei soccorsi. Si cerca di sfruttare ogni mezzo per rispondere nella maniera più veloce possibile alla terribile situazione in cui ci si sta trovando.

Da non perdere