Le Europee in Francia, Germania e Grecia

I risultati delle Elezioni Europee 2014 all’estero sono molto chiari. In Francia, in Germania e in Grecia si sono delineati dei quadri molto evidenti, che mostrano la vittoria di un partito rispetto ad un altro. In Francia è un vero e proprio boom per il Front National di Marine Le Pen. Le stime danno questo partito al primo posto, con il 25,4% delle preferenze da parte degli elettori. Il Front National è seguito dall’Ump, con il 21%, e dai socialisti di Hollande, che si collocano intorno al 14%, un risultato che si configura come il peggiore di sempre. In Germania per vincente è data l’Union della cancelliera Angela Merkel, con il 36%. Rimangono comunque abbastanza elevati i numeri per la Spd, che guadagna il 6% e si colloca a più del 27%. In Grecia trionfa Alexis Tsipras, con il partito Syriza, che ha ottenuto il 26% dei consensi. Il leader ha sottolineato che questi risultati vanno contro le politiche di austerità del governo. Alba Dorata è riuscita a raggiungere circa il 9%.

Da non perdere