L'ammonizione più stupida del mondo

Jan Gunnar Solli può vantare un primato, quello dell’ammonizione più stupida mai vista su un campo da calcio: il giocatore norvegese della squadra di seconda divisione Hammarby si nasconde il pallone sotto la maglietta per evitare un avversario. L’arbitro è a poca distanza e non transige mostrandogli il cartellino giallo. E il video fa il giro del web, ecco il momento della scelta sconsiderata del giocatore.

Da non perdere