L'alleato di Tony Blair in un video compromettente

Sta suscitando molto scalpore il video che ritrae il politico inglese Lord John Sewell, mentre si trova in compagnia di due prostitute a sniffare della cocaina. Le due donne sono state pagate 200 sterline ciascuna e lui, alto dignitario della Camera dei Lords e ministro del Regno Unito, non fa assolutamente una piega, ma continua imperterrito nel suo atteggiamento, senza curarsi del fatto che venga ripreso. O forse non sa nemmeno di essere oggetto di un video. Quest’ultimo comunque ha già fatto il giro della rete, è stato visualizzato molte volte e diverse sono state le polemiche per questo comportamento a dir poco oggetto di critiche. Alla fine l’alleato di Tony Blair, dopo tutte le numerose critiche, è stato costretto a dimettersi dalla Camera dei Lords. La polizia ha aperto un’indagine nei suoi confronti.

Da non perdere