Ladro impacciato messo KO dalla commessa

Russia: grazie alla registrazione fatta dalla telecamera di sorveglianza di un negozio si può vedere come un uomo in giacca scura e dai movimenti incerti arrivi dietro al bancone senza destare sospetti. Poi, dopo aver atteso il momento in cui tutti gli acquirenti escono, l’uomo si avvicina aspettando l’arrivo della commessa. Il ladro prova a minacciarla con l’arma in mano, però fatica a togliere la pistola dalla giacca e la ragazza, notando i suoi movimenti un po’ lenti, decide di agire e colpisce il ladro, che in un primo momento rimane addirittura sconcertato. La commessa allora si avvicina di nuovo al bancone e tira in testa al mancato ladro una calcolatrice, che lui si preoccupa pure di rimettere al suo posto. L’uomo, in stato alterato dall’uso di sostanze stupefacenti, è stato poi fermato dalla polizia, che ha confermato questa circostanza spiegando anche come fosse armato con una pistola completamente scarica.

Da non perdere