La storia di Rebecca Brown e della sua malattia in un video

“Preferisco guardarmi indietro e vedere un progetto fatto di onestà, piuttosto che di 2000 scatti di falsi sorrisi”. Così Rebecca Brown presenta suo video: un timelapse che racchiude 6 anni e mezzo di autoscatti in cui la giovane racconta la sua storia di affetta da disturbi mentali. Depressione e trichotillomania, quest’ultima “Un disturbo che mi porta a strapparmi i capelli ciocca per ciocca”. Lei ha deciso di documentare tutto nel video.

“La bellezza è più di quello che vediamo con gli occhi”, scrive. “Le persone sono molto più delle condizioni che vivono. Io sono di più dei miei capelli o della mia pelle” prosegue Rebecca. E confessa: “Ci sono giorni, però, in cui faccio fatica a scattare foto”. Eppure il video documenta la sua grande forza d’animo, e per 6 anni e mezzo non ha smesso di farlo.

Da non perdere