La storia del panettone

Pubblicato da Redazione NanoPress Lunedì 3 dicembre 2018

Il panettone è il dolce tipico natalizio più diffuso, insieme al pandoro. Legate alla sua origine strettamente milanese ci sono due leggende. Ecco la prima: un falconiere innamorato della figlia di un fornaio, si fece assumere nel forno per conquistarla, e inventò questo dolce che piacque a tutti.

E la seconda: il cuoco di Ludovico Il Moro bruciò il dolce di Natale. Lo sguattero Toni lo salvò preparando un dolce con gli avanzi della cucina: il pan del Toni!

Le origini storiche risalgono invece al IX secolo, quando per Natale il capo famiglia spezzava un “grosso pane” e ne dava una fetta a ognuno. Mentre nel XV secolo le corporazioni imponevano ai fornai di impastare il “pane dei poveri”, fatta esclusione per Natale, quando potevano preparare il pane dei ricchi, ovvero il “pan de ton”.

Foto: Shutterstock.com