La nipote di Trump augura buon anno in mandarino ed è star in Cina

La figlia di Ivanka Trump, Arabella, nipote del presidente americano Donald Trump, è diventata una vera e propria star mediatica in Cina dopo la pubblicazione di un video in cui canta in mandarino una canzone di augurio per il nuovo anno. La bambina canta la canzoncina nella lingua della seconda potenza mondiale, muovendo nel frattempo con le mani i fili che reggono un colorato dragone cinese. Il tutto è stato postato dalla mamma della bimba, su Twitter: il video è stato visualizzato da milioni di persone in Cina ed è definito dai media di tutto il mondo come un tentativo di avvicinamento fra i due Paesi.

Da non perdere