La morte di Philando Castile, afroamericano ucciso dalla polizia

Philando Castile è stato ucciso dalla Polizia in Minnesota durante un controllo. Il drammatico video della sua morte è stato girato dalla fidanzata che viaggiava assieme a lui ed al figlio (seduto sul sedile posteriore). La donna, mentre gira il video, racconta che la polizia ha sparato mentre Philando, 32 anni, stava infilando la mano nella tasca della camicia per prendere il suo documento di identità, o forse la licenza della pistola che aveva con se. Un movimento che l’agente avrebbe scambiato con l’intenzione forse di impugnare l’arma ed a quel punto ha fatto fuoco. Nel video si vede Philando Castile con il petto coperto di sangue per i 4 colpi di arma da fuoco che uno dei poliziotti vicino a lui gli ha sparato contro da breve distanza

Da non perdere