La modella uccisa dal marito perché malata di AIDS

Yulia Loshagina è il nome di una modella di origini russe che è scomparsa lo scorso 22 agosto durante una festa che si stava tenendoa Ekaterinburg, dove lei e suo marito Dmitry Loshagin, 37 anni, vivevano. La giovane donna aveva una carriera importante nel mondo della moda, nonostante avesse solo 28 anni. Il dettaglio che ha fatto gridare all’orrore la società civile di mezzo mondo, è che stando a quanto riportato dal The Daily Mail, la famiglia ha immediatamente allertato le autorità locali della scomparsa della donna, mentre il marito avrebbe continuato a comportarsi come se nulla fosse accaduto. Questo perchè si sospetta sia stato proprio l’amato marito a uccidere la modella. La sua colpa sarebbe stata quella di essere sieropositiva, e di avere trasmesso la malattia all’uomo.

Da non perdere