La ladra-maga: così si ruba un orologio da 136mila euro

Usando un trucco con la sua borsa poggiata sul tavolo ha rubato un prezioso orologio da 136mila euro in una famosa gioielleria di via Monte Napoleone a Milano nel cuore del quadrilatero della moda. E’ accaduto lo scorso 27 febbraio. La donna è stata poi fermata dalla polizia. Era riuscita a portarsi via un Patek Philippe, un orologio in platino e brillanti. Grazie alle telecamere di sorveglianza si notano i movimenti della donna che avrebbe finto di voler acquistare un regalo e si sarebbe fatta mostrare da una commessa orologi e altri preziosi riuscendo a rubare l’orologio nascondendolo, appunto, sotto la propria borsa. Nel filmato delle telecamere interne, diffuso dalla polizia, si vede l’arrivo della donna, Mariapiera Pesce, mentre percorre via Monte Napoleone e raggiunge il negozio in via Verri. Una volta all’interno del negozio le immagini del sistema di videosorveglianza mostrano la donna che nasconde l’orologio e poi esce indisturbata con il bottino

Da non perdere