La Florida invasa dalle alghe tossiche

Dalla Florida (Stati Uniti) arrivano queste immagini che mostrano l’emergenza sulle coste invase dalle alghe. Alcune delle spiagge più famose del Sunshine State sono infatti minacciate da alghe di colore blu-verde dal tipico odore cattivo. Lo spesso strato formato dalle alghe sulle spiagge del Sud-Est della Florida è stato definito dai residenti come ”il guacamole”. C’è già chi grida al disastro ambientale e punta il dito contro gli scarichi di acque provenienti dal lago Okeechobee. Le ricerche satellitari della NASA hanno evidenziato che il fenomeno algoso che avviene ogni anno, questa volta sta degenerando. Il governatore dello stato, Rick Scott ha dichiarato lo stato di emergenza ed è stato costretto a chiudere alcune spiagge in modo precauzionale a causa degli alti livelli di tossicità rilevati.

Da non perdere