La denuncia di Sea Shepherd: è strage di cetacei

Un video scioccante è quello girato dai volontari di Sea Shepherd nell’arcipelago delle isole Faroe, protettorato della Danimarca. Qui sono stati compiuti dei veri e propri massacri a danno di alcuni globicefali prima avvistati nelle acque del mare. Un disastro incredibile, con i poveri cetacei che sono stati spinti verso riva, per poi essere uccisi sulla spiaggia. I volontari animalisti hanno cercato di intervenire, ma la polizia li ha spinti a terra e li ha arrestati. Nel frattempo una vera e propria folla si è avventata sugli animali. Gli animalisti sono riusciti a documentare tutto attraverso un video e delle foto e la notizia è stata annunciata sulla pagina Facebook di Sea Shepherd. Secondo ciò che ha riferito il capitano della nave dei volontari, sul posto sarebbero state presenti due imbarcazioni della marina militare danese.

Da non perdere